Connect with us

Published

on


Alcuni problemi sono buoni da avere. Questo è il caso della promozione di {solar} non appena arriva il Memorial Day: i capofamiglia emergono da un lungo inverno e iniziano a considerare di passare a {solar}… semplicemente mentre la tua squadra di vendita lorda sta finalizzando i loro piani di viaggio nell’ora legale.

Vendite lorde e Sponsor del mese di pubblicità e marketing

Ottieni Aurora AI e torna alla stagione estiva

Lascia che Aurora AI faccia il lavoro pesante per te in modo da uscire dal posto di lavoro e entrare in piscina. Scopri come Aurora può accelerare le vendite lorde e il design con la magia del design con un clic. Scopri di più qui

Tutti sanno che i gruppi di vendita lorda devono fornire proposte a breve per ottenere un’impennata sugli avversari, in particolare durante questo periodo frenetico di 12 mesi. Allo stesso tempo, mentre i rappresentanti di vendita lordi lavorano in punta di piedi per chiudere nuove offerte, le imprecisioni nelle proposte possono comportare modifiche agli ordini, prezzi di impresa extra, esperienze pericolose per gli acquirenti e persino cancellazioni. Quindi, con il ticchettio dell’orologio – e la chiamata in riva al mare – le società alla moda {solar} sono lasciate alla ricerca di metodi per semplificare le vendite lorde e i processi di progettazione per creare rapidamente proposte corrette ed eliminare la paura di potenziali problemi con il design, la logistica e la logistica dell’impresa o efficienza.

Intelligenza sintetica (AI): aiuta a risparmiare tempo e denaro e in genere può risolvere problemi imprevisti. Messo semplicemente, L’intelligenza artificiale ricava informazioni da enormi set di dati in un modo che l’elaborazione convenzionale non può, quindi è possibile automatizzare i processi che erano guida e soggetti a errori.

Con un piccolo aiuto da parte dell’IA, è possibile creare proposte rapide e corrette, costruire la convinzione dell’acquirente e semplificare le vendite lorde e il corso di progettazione. Ecco un paio di metodi che l’IA aiuta i venditori a soddisfare la domanda e comunque a guadagnare tempo.

Crea un design del sito web immediato

In alternativa al fatto che un designer sia pronto di nuovo sul posto di lavoro per generare un design per un sito web, cosa fare per coloro che potrebbero creare un manichino da casa corretto in meno di un minuto durante una sessione {solare}? Con strumenti come Modalità di vendita di Aurora Solar AIla tua squadra può lavorare in tempo reale con i capifamiglia nel corso del corso di progettazione e dare vita alle loro proprietà distintive con immagini aggiornate utilizzando solo pochi semplici clic.

Strumenti come questo consentono ai venditori di creare modelli 3D completi semplicemente premendo un pulsante, in meno di un minuto, su una pillola in una casa o sul PC durante una sessione digitale. L’intelligenza artificiale accelera il processo di modellazione senza sacrificare la considerazione all’elemento.

Per cogliere questi dettagli di alta qualità che possono creare o interrompere una vendita, è necessario utilizzare una risposta che fornisca una protezione completa Mild Detection and Ranging (LIDAR) per rilevare immediatamente una dimensione, una sommità e un’inclinazione corrette per le facce del tetto degli utenti e contrassegnare eventuali prese d’aria o ostruzioni che impediscono il posizionamento del pannello. Eliminando le congetture dal corso di progettazione, le società {solar} possono risparmiare tempo, denaro ed energia sulle visite alle proprietà e sulle valutazioni dei siti web.

Chiudi le offerte di {solare}, presto

Senza doversi preoccupare delle imprecisioni di progettazione, le aziende possono fare affidamento sulla progettazione {solare} basata sull’intelligenza artificiale e sugli strumenti di vendita lorda per portare avanti le conversazioni degli acquirenti con fiducia. Poiché ogni adeguamento alla proposta si rispecchia regolarmente nell’efficienza del sistema e nei prezzi di rischio, la risposta basata sull’intelligenza artificiale adatta quasi elimina gli errori, fornendo contratti corretti ai tuoi clienti.

Mentre la maggior parte delle società {solari} incarnerà una qualche forma di valutazione dell’irradianza della loro proposta, il programma software basato sull’intelligenza artificiale rende semplice per i rappresentanti creare e personalizzare esperienze di ombreggiatura esatte in pochi secondi. Ogni volta che esegui una valutazione dell’ombreggiatura con il programma software {solar} che utilizza l’IA, dovrebbe essere in grado di calcolare l’irraggiamento nell’abitazione del tuo acquirente principalmente in base al LIDAR degli edifici e dei cespugli circostanti per ogni ora, giorno e mese dei 12 mesi — non stai semplicemente indovinando l’ombreggiatura di un tetto basata principalmente sulla conoscenza statica.

Quindi, in alternativa al prendersi del tempo per qualificare manualmente i tetti dell’acquirente, il programma software basato sull’intelligenza artificiale che si aggiorna costantemente con nuovi fattori di conoscenza può generare in breve tempo esperienze di ombreggiamento bancabili per proprietà sia piccole che grandi. Con la corretta documentazione burocratica creata con un semplice clic, l’irraggiamento e l’efficienza effettivi possono essere calcolati per qualsiasi progetto fotovoltaico e immediatamente aggiornati con ogni modifica del progetto effettuata durante tutto il corso delle vendite lorde.

Avere la possibilità di promuovere clienti per un valore di {solar} con stime di produzione corrette, quindi richiedere finanziamenti direttamente dall’app e chiudere i clienti sul posto con tecnologia contrattuale computerizzata e firme elettroniche crea un’esperienza dell’acquirente facile e senza attriti e aiuta chiudere le offerte più velocemente che mai.

Supera i concorrenti

L’obsoleto adagio, “fai il fieno mentre il sole splende”, suona vero in relazione al potenziamento della tua squadra di vendita lorda di {solar} questa volta di 12 mesi. Durante la corsa all’ora legale, è necessario che il tuo equipaggio sia dotato probabilmente del design {solare} più aggiornato e degli strumenti di vendita lorda in modo da poter anche guadagnare il massimo del potenziale. Ciò implica l’utilizzo di un programma software con il più recente know-how di intelligenza artificiale in modo che i tuoi rappresentanti possano generare in breve tempo i progetti di siti Web corretti e chiudersi all’istante, con un contratto firmato. Per quanto riguarda la lead gen, significa che i lead certificati arrivano a te, dal tuo sito web personale.

Nonostante tutti i suoi vantaggi, alcune aziende potrebbero essere un po’ riluttanti a intraprendere ogni parte che l’IA deve fornire, considerando che il know-how potrebbe rendere la tua organizzazione molto meno privata. In realtà, l’alternativa è vera. L’intelligenza artificiale ti consente di automatizzare i processi di guida aggiuntivi più lenti in modo da poter creare progetti e proposte su misura per ogni particolare acquirente più rapidamente e consente al tuo team di vendita lordo di apportare modifiche sul posto mentre scoprono ulteriori informazioni su ogni persona in particolare.

Ciò rende i fornitori della tua organizzazione più avvincenti e privati ​​e lascia coloro che non si impegnano a fornire il massimo dell’efficacia che l’IA deve fornire lavorando durante quel viaggio estivo e un accordo.


Creatore: Stephen Gerken con Aurora {Solar}

Hai mai controllato la nostra pagina web di YouTube?

Abbiamo un sacco di interviste video e materiale di contenuto extra sulla nostra pagina web di YouTube. Proprio di recente abbiamo debuttato Potenza diretta! — una collaborazione con BayWa re per discutere di argomenti aziendali di livello più ampio oltre alle migliori pratiche/sviluppi per la gestione di un’impresa {solare} in questo momento.

La nostra impresa di sfaccettatura operativa più lunga è Il passo — attraverso il quale ora abbiamo discussioni imbarazzanti con produttori e fornitori di {solari} sul loro nuovo know-how e concetti in modo che tu non debba farlo. Abbiamo discusso ogni parte dal residenziale fissaggio del ponte senza rotaie e finanziamento solare domestico a accumulazione del valore di accumulo di energia su larga scala e nuova abitazione guidata dall’utilità microgriglie solari + accumulo.

Pubblichiamo inoltre il nostro Progetto dell’anno bollettini lì! Le interviste con i vincitori di questi 12 mesi possono essere disponibili a partire dalla settimana dell’8 novembre. Vai lì e iscriviti in questo momento per rimanere al centro di tutte queste altre cose.

tag: ,



Source link

Continue Reading

Ultime notizie

Hundley: Apex Clean Energy deve aggiornare i dati sull’impatto ambientale – L’ultima novità nell’energia solare | Energia pulita

Published

on

Swiss wind park ordered to scale back to protect birds


Punteggio di credito: Residente a Dysart, agricoltore Richard W. Arp informazioni costume da bagno, consulente per le assunzioni della contea |

Ruby F. Bodeker, giornalista |

Telegrafo di North Tama |

30 giugno 2022 |

www.northtamatelegraph.com
~~

Dopo aver chiesto settimana dopo settimana al consiglio dei supervisori di Tama Co. di contemplare l’emanazione di una moratoria sui futuri compiti dell’energia eolica industriale – solo per vedere negate o respinte le richieste – una petizione è stata presentata al consiglio da un membro della coalizione Tama County In opposizione a Generators in merito all’attuale mozione del consiglio di “riaffermare” l’ordinanza del sistema di conversione dell’energia eolica (WECS) della contea.

Giovedì 23 giugno, il residente e agricoltore di Dysart Richard W. Arp ha presentato una petizione per una sentenza dichiarativa nel tribunale distrettuale di Tama Co. nei confronti del Tama County Board of Supervisors, sostenendo, in parte, quella mozione adottata dal consiglio di tre membri durante il suo comune , l’assemblea settimanale di lunedì 16 maggio ha violato il codice dell’Iowa.

Il consiglio dei supervisori di Tama Co. è composto dai supervisori Dan Anderson, Invoice Faircloth e Larry Vest.

Un giudizio dichiarativo è un giudizio vincolante per conoscere i diritti e gli obblighi di ogni occasione.

Nella sua petizione, Arp sostiene che il consiglio di amministrazione non ha rispettato ogni codice Iowa e le polizze assicurative personali della contea quando i membri hanno votato 3-0 per “riaffermare” l’ordinanza sulla zonizzazione della contea di Tama del 2010 VI.I Modifica n. 1 – che incorpora l’ordinanza WECS – “così com’è” dopo una sola affissione della merce all’ordine del giorno non meno di 24 ore prima ea seguito di nessuna alternativa per l’ingresso del pubblico.

L’ordinanza WECS della contea di Tama risale al 2010, quando è stata aggiunta alla serie di ordinanze di zonizzazione della contea del 1998 mediante modifica.

Affidati a io

Arp sostiene in Rely 1 della sua petizione che la risoluzione del consiglio di riaffermare l’ordinanza è illegittima e nulla perché il consiglio non ha “l’autorità necessaria per comportarsi”. La petizione afferma che il Codice dell’Iowa e l’ordinanza della contea di Tama non fanno alcuna distinzione tra “adozione di un’ordinanza” e “riadozione” o “riaffermazione” di un’ordinanza.

Sotto il codice dell’Iowa, l’approvazione di qualsiasi proposta di ordinanza o modifica da parte del corpo legislativo di una contea può essere ottenuta esclusivamente dopo l’esame e il passaggio “in due conferenze del consiglio prima dell’assemblea in cui deve essere infine consegnata”. Tale normativa può essere elusa unicamente sospendendo i principi con voto verbale non inferiore alla maggioranza dei preposti.

Nella sua petizione, Arp sostiene che la contea non ha portato le tre letture richieste dell’ordinanza prima dell’ultimo passaggio e della “riadozione” e inoltre non ha mantenuto un ascolto pubblico come richiesto.

Arp sostiene inoltre che il consiglio dei supervisori non ha osservato il codice Iowa quando il consiglio non si è attenuto al requisito di scoperta/pubblicazione di 15 giorni per qualsiasi ordinanza o modifica proposta prima della prima considerazione.

Arp afferma nella petizione che l’unica scoperta fornita che il consiglio intendeva “riaffermare” l’ordinanza WECS il 16 maggio, è stata la scoperta dell’assemblea e l’ordine del giorno affisso all’interno dell’amministrazione della contea di Tama che sta costruendo non meno di 24 ore prima dell’assemblea.

Affidati II

Sotto Rely II, Arp sostiene che la decisione del consiglio di sorveglianza di riaffermare l’ordinanza “non è supportata da prove sostanziali ed è ingiusta, capricciosa e irragionevole date le circostanze”.

Arp cita lo scopo e l’intento delle ordinanze di zonizzazione della contea – per “promuovere la sicurezza, il benessere e il benessere di base dei residenti della contea di Tama” – è stato aggirato dal consiglio il 16 maggio dopo che non hanno prima “preso in considerazione l’accessibilità e valutazione significativa delle regole della contea”.

Rifiutando di votare una moratoria sui futuri compiti dell’energia eolica industriale al fine di valutare l’ordinanza WECS “obsoleta” della contea perché la coalizione Tama County In opposizione a Generators ha ripetutamente chiesto al consiglio di fare su una serie di eventi, Arp sostiene la scelta riaffermare non era supportato da prove.

Arp sostiene inoltre che “l’unico fondamento per il rifiuto del Consiglio di votare sulla richiesta di proporre una moratoria” fosse lo spettro di una causa dello sviluppatore di energia eolica Salt Creek Wind LLC che attualmente sta coltivando un parco eolico all’interno della parte centrale della contea.

La lettera citata da Arp, datata 11 maggio 2022, è stata indirizzata ai supervisori del consiglio e inviata al professionista legale della contea di Tama Brent Heeren dai luoghi di lavoro della legislazione di Sullivan & Ward. La lettera minaccia la contea di una possibile causa legale se viene promulgata una moratoria, tuttavia non indica una mozione autorizzata se la contea ha semplicemente deciso di valutare la sua ordinanza WECS del 2010.

Lo spettro della sola mozione autorizzata, afferma Arp nella sua petizione, “non ha alcun rapporto abbordabile con la promozione del benessere, della sicurezza o del benessere di base dei residenti della contea di Tama”. Arp inoltre trova “irragionevole” che il consiglio non abbia pensato “al file” di un’altra informazione oltre alla lettera di Salt Creek nella sua risoluzione del 16 maggio da riaffermare.

Trattamento

Nella sua petizione, Arp chiede al tribunale di dichiarare il voto del 16 maggio del Tama Co. Board of Supervisors’ per riaffermare l’ordinanza WECS del 2010 illegale e nulla.

Arp ulteriore chiede al tribunale di ordinare al consiglio di osservare la legislazione dell’Iowa pubblicando Discover in conformità con il codice dell’Iowa e di condurre un ascolto pubblico relativo alla riconsiderazione dell’ordinanza WECS del 2010.

Arp vorrebbe inoltre che il tribunale emanasse un ordine di breve durata che impedisse al consiglio di amministrazione e a diverse società della contea di Tama di “autorizzare o approvare qualsiasi permesso per attività di energia eolica nuovissime o permessi extra per attività attuali di energia eolica” fino a dopo il consiglio di amministrazione ha tenuto un pubblico ascolto per ripensare l’ordinanza WECS 2010.

I supervisori mantengono il consiglio, parla Conifer

Durante l’assemblea di lunedì 27 giugno del Consiglio dei supervisori di Tama Co., il consiglio ha menzionato l’assunzione di un professionista legale Carlton Salmons – professionista legale della piscina di pericolo con copertura assicurativa Heartland – come consulente per la contea di Tama all’interno del costume da bagno introdotto da Arp.

Poiché il professionista legale del pool di pericoli della contea, Salmons inizialmente ha suggerito al consiglio di riaffermare le loro attuali ordinanze e di astenersi dal fornire feedback sulle domande poste dalla coalizione della turbina.

Il supervisore Vest ha fatto il movimento per approvare Salmons, che è stato distaccato dal supervisore Anderson e infine autorizzato.

Quando è stato contattato alla fine della scorsa settimana dal Telegraph in merito a ciascuna petizione Arp e alla domanda su chi potrebbe rappresentare il consiglio per la causa, il professionista legale della contea di Tama Brent Heeren ha rifiutato di entrare nei dettagli della causa. Heeren come sostituto ha fatto riferimento alla merce dell’ordine del giorno dell’assemblea del consiglio dei supervisori del 27 giugno in arrivo relativa al contenzioso.

“Qualsiasi osservazione potrebbe essere ipotesi e prematura”, ha scritto Heeren in una e-mail. “Tenersi lontano da pregiudizi o inconvenienti relativi al luogo di lavoro del Consiglio dei Supervisori della Contea di Tama relativi al contenzioso pendente; nessuna osservazione potrebbe essere imminente.

Durante l’assemblea del 27 giugno, i tre supervisori hanno affermato poco in merito alla causa, sebbene un consulente di Conifer Energy, Tom Swierczewski, proprietario di Salt Creek Wind LLC, fosse al corrente dell’assemblea e di una parte dell’ordine del giorno.

Swierczewski era all’ingresso della sala del consiglio gremita per affrontare una serie di questioni fondamentali dietro la contea di Tama in opposizione alla coalizione dei generatori eolici.

“Sono rimasto in silenzio fino ad ora perché Confier Energy non ha sentito davvero la necessità di dedicare del tempo prezioso al tuo gruppo durante queste conferenze per rispondere alle domande su Salt Creek Wind”, ha affermato Swierczewski, “a causa di ciò ci è stato chiaro che c’è poca curiosità all’interno del fatto.

“In parole povere, il vento di Salt Creek non appena costruito potrebbe essere un motore finanziario per la contea di Tama”, ha detto anche Swierczewski.

Swierczewski ha indicato che la sua presenza nell’assemblea del consiglio il 27 giugno è stata motivata dal desiderio di istruire la coalizione su una serie di disinformazione che si è diffusa, portando inoltre vantaggi derivanti dall’energia eolica. Cerca i rapporti futuri relativi al feedback di Swierczewski in una prossima versione del Telegraph/Solar Courier.

In un comunicato stampa della contea di Tama In opposizione ai generatori eolici del 24 giugno, Arp è citato come segue: “Il presente [Tama County] l’ordinanza manca di un corso di decisione di critica pubblica approfondita e non presenta la leggibilità obbligatoria sulla posizione della contea di Tama nell’attuazione dell’ordinanza, insieme a multe e sanzioni per il mancato adeguamento ad essa. Né esiste un linguaggio per limitare lo sfarfallio delle ombre o gli infrasuoni che potrebbero essere pericolosi per persone e animali. Queste sono tra le tante spiegazioni per cui la coalizione ha chiesto i numerosi adeguamenti essenziali dell’ordinanza per fornire una migliore sicurezza pubblica per le generazioni presenti e future”.



Source link

Continue Reading

Ultime notizie

Alimentare le navi con l’idrogeno dal metanolo – L’ultima novità nell’energia solare | Energia pulita

Published

on

Powering ships with hydrogen from methanol


Il motore elettrico in uno scooter elettrico è all’interno delle gomme: i magneti sono i cuboidi d’argento sul pungiglione delle bobine di rame. Punteggio di credito: Fraunhofer-Gesellschaft

I magneti sono parti utili. Sebbene di recente siano state sviluppate utili strategie di riciclaggio dei magneti, non sono state utilizzate in seguito e i magneti vengono fusi in rottami metallici. I ricercatori dell’Istituto di analisi Fraunhofer per il riciclaggio delle forniture e metodi di risorse utili IWKS presentano buoni argomenti sul perché questo potrebbe cambiare prima o poi. La loro impresa FUNMAG dimostra che i magneti riciclati possono essere utilizzati per i motori energetici nel settore della mobilità elettrica, senza alcuna mancanza di energia. Rivela inoltre che l’istituzione di una catena di prezzi per il riciclaggio dei magneti su larga scala ripagherà.

Il mondo scommette sull’elettromobilità. Questo settore sta vedendo uno sviluppo continuo mentre sta guadagnando ulteriormente come parte della transizione energetica. Le autorità federali tedesche, ad esempio, prevedono di approvare da 7 a 10 milioni da utilizzare in Germania entro il 2030. C’è una parte che è semplicemente importante per un per funzionare correttamente: un magnete a base di neodimio (indicato anche come Nd-Fe-B o magnete eterno ad alta energia). Attualmente sono probabilmente i magneti più potenti disponibili sul mercato e rappresentano circa la metà dei prezzi del motore, poiché contengono, come suggerisce il nome, componenti di terre rare insieme a neodimio o disprosio. In sostanza, il fornitore più importante per i componenti delle terre rare è la Cina, che soddisfa oltre il 90% della domanda mondiale mentre estrae in situazioni essenziali. L’estrazione mineraria rilascia sottoprodotti tossici che potrebbero inquinare le acque sotterranee se non trattate in modo appropriato, causando danni a ciascuna gente e alla natura.

Indipendentemente dal costoso e problematico processo di produzione, i magneti vengono normalmente semplicemente accumulati sulla pila di rottami alla fine della loro vita utile e fusi insieme ai rottami metallici. E questo continua a verificarsi indipendentemente dalla fornitura di magnete utile confermato strategie. Gli scienziati dell’Istituto di analisi Fraunhofer per il riciclaggio delle forniture e i metodi di risorse utili IWKS, ad Hanau, devono chiudere il divario tra idea e seguire con il loro utile riciclaggio di magneti per un’impresa di mobilità elettrica sostenibile, in breve FUNMAG. Sponsorizzato dall’Hessen Agentur, lo staff di analisi mira a dimostrarlo che utilizzano magneti riciclati possono generare la stessa energia di questi utilizzando nuovi magneti unici e che, per questo motivo, il riciclaggio industriale su vasta scala è uno sforzo praticabile.

Lavorare con “una vera borsa combinata”

Per gli esperimenti corrispondenti, il Fraunhofer IWKS si è procurato, tra diversi materiali, una bicicletta elettrica, uno scooter elettrico e un hoverboard. Konrad Opelt, capo dell’impresa e scienziato dei materiali, spiega: “Inizialmente, siamo apparsi sui tratti dei motori elettrici in ciascuna delle automobili nuove di zecca per scoprire le relative conoscenze chiave che avremmo utilizzato in seguito per verificare la capacità dei motori di riciclare magneti”.

Le automobili elettriche fanno da cornice all’impresa. La metà della cosa importante, tuttavia, è il lavoro con i magneti di scarto. Questi sono stati acquistati a tonnellate dagli attuali compagni di lavoro e differiscono enormemente in termini di energia, tipo e situazione. “Era straordinariamente necessario per noi costruire un caso ragionevole”, spiega Opelt. “Se i venditori di rottami decidono di separare i magneti dai motori che sono stati smaltiti, si tratterà in genere di un vero e proprio sacchetto combinato di vari magneti, le caratteristiche esatte di cui nessuno è certo. Successivamente, la nostra intenzione era sottolineare che il corso di riciclaggio può anche affrontare forniture di base indefinite, con queste incognite nel corso di. E nessuno l’ha fatto prima di noi”.

Fare nuovo da obsoleto

Da anni i gruppi del Fraunhofer IWKS si occupano della produzione e del riciclaggio di magneti. Le aree e le unità accettabili consentono di produrre l’intero ciclo di produzione su scala di un impianto pilota. Quando si produce un magnete nuovo di zecca, le forniture iniziali vengono inizialmente fuse a circa 1400 livelli, dopodiché si raffreddano, creando scaglie di acciaio. Questi vengono aggiunti a un ambiente di idrogeno e la penetrazione dell’idrogeno fa sì che il tessuto si interrompa fino a trasformarsi in un granulato. Questo viene frantumato ancora una volta in un mulino a getto e la “farina” metallica che ne deriva può quindi essere messa negli stampi e sinterizzata – o “cotta” – in magneti. Per riciclare un magnete, è sufficiente posizionare il magnete obsoleto coinvolto nell’ambiente dell’idrogeno dopodiché osservare i restanti passaggi nel corso di. “Elimineremo semplicemente l’estrazione dannosa per l’ambiente di forniture crude e il corso di fusione ad alta intensità energetica”, riassume Opelt.

Il corso di riciclaggio consente di elaborare contemporaneamente migliaia di magneti. “È praticamente irraggiungibile impedire ai magneti di raccogliere un po’ di ossigeno durante questo ciclo, il che si traduce in un leggero deterioramento dell’alta qualità. Tuttavia, siamo in grado di contrastare questo problema, ad esempio includendo da 10 a 20 pezzi di materiali più recenti o elaborando ulteriormente la microstruttura dei magneti”, spiega Opelt. La facilità dei magneti riciclati potrebbe essere decisa dal prodotto di punta o dallo stadio della polvere. Infine, questi esperimenti dovrebbero consentire l’istituzione di un portafoglio di tratti. Ciò potrebbe presentare ai futuri clienti suggerimenti su come modificare il corso di riciclaggio per realizzare le caratteristiche dell’obiettivo specificate per i magneti principalmente in base alla composizione iniziale.

Costruire una nuova catena di valore

I ricercatori sono attualmente impegnati in un’ulteriore ottimizzazione del corso del rimedio nel corso del corso di riciclaggio. Konrad Opelt ha la certezza, tuttavia, che i magneti riciclati possono essere rapidamente inseriti nei motori elettrici e sta già provando a sfrecciare attraverso il cortile dell’istituto sul suo hoverboard.

Non appena questo passaggio sarà completo, potrebbe essere una prova tangibile del successo del riciclaggio. “Per avere la capacità di costruire una solida catena di valore per il riciclaggio dei magneti a lungo termine, tutti gli attori all’interno della catena vogliono avere la capacità di dipendere gli uni dagli altri”, sottolinea Opelt. “Con FUNMAG dimostriamo che il pensiero funziona davvero e che stiamo dando un contributo decisivo alla costruzione di questo .”

La curiosità politica e imprenditoriale all’interno del metodo è piacevole, in quanto garantisce a ciascuno una migliore sostenibilità e una minore dipendenza dalle risorse utili. Konrad Opelt spera che questo incoraggi i produttori prima o poi ad andare avanti quando producono motori elettrici e ad essere certi che i magneti siano facili da portare via e rimontare, pensando al riciclaggio. Lo stesso vale oltre il settore della mobilità elettrica per tutte le nostre unità elettriche, dai tosaerba agli avvitatori a batteria ai telefoni cellulari. Tutti includono magneti al neodimio che possono essere riciclati economicamente.


Sviluppo di un nuovo magnete che riduce del 30% l’uso di terre rare


Quotazione:
Il riciclaggio dei magneti ripaga (2022, 1 luglio)
recuperato il 1 luglio 2022
da https://techxplore.com/information/2022-07-magnet-recycling.html

Questo documento è soggetto a copyright. Al di fuori di ogni onesto trattamento finalizzato alla ricerca o all’analisi personale, n
la metà potrebbe anche essere riprodotta senza il permesso scritto. Il materiale contenuto viene offerto esclusivamente per funzioni informative.





Source link

Continue Reading

Ultime notizie

Il Delaware offre installazioni solari gratuite per i proprietari di case a basso reddito – L’ultima novità nell’energia solare | Energia pulita

Published

on

delaware sign


I contratti di locazione non tradizionali e diversi finanziamenti rinnovabili riempiono il vuoto di capitale a causa dell’aumento dei tassi di interesse

Di Michael Park, Direttore di Energie Rinnovabili, Twain Monetary Companions

I prezzi in bilico – per manodopera, attrezzi, forniture – stanno colpendo ogni sezione del sistema finanziario, anche prima in aree in forte espansione proprio come il mercato dell’energia {solare}.

Nel frattempo, i tassi di interesse in rapido aumento stanno complicando un già difficile percorso di finanziamento. Oneri maggiori si traducono in un aumento dei fondi di debito per i finanziamenti presi in prestito e in un’elevata riluttanza da parte degli istituti di credito a colmare il vuoto.

Il risultato è un doppio smacco: uno sconto sul capitale accessibile alle iniziative in un momento in cui i tag di valore di rischio sono in aumento.

Alcuni costruttori stanno scegliendo di affrontare il problema semplicemente accrescendo l’equità degli sponsor, accettando così minori ritorni di impresa. Altri, tuttavia, si stanno rivolgendo a opzioni artistiche alternative per risolvere l’enigma del finanziamento.

Ciò che i costruttori vogliono nell’attuale atmosfera del mercato è un complice desideroso di essere versatile e creativo, che può collaborare per assumere il campo all’aperto e creare una risposta che fornisca proventi finanziari extra.

Ad esempio, un’agenzia finanziaria specializzata Due partner finanziari ha effettuato una valutazione del portafoglio corrente con uno sviluppatore {solare} che intendeva affittare moderatamente la terra dell’impresa piuttosto che affittarla. Il cliente era stato contattato da altri con un contratto di locazione convenzionale di 99 anni per aiutare a finanziare l’impresa, tuttavia tali preparativi non hanno incuriosito lo sviluppatore perché desideravano personalizzare la proprietà.

In sostituzione, Twain ha incaricato il suo prodotto di locazione a pavimento che opera principalmente come un mutuo ponte, con scelte di riacquisto già a partire dal 3° anno, il tutto a un valore predeterminato. Il prodotto consente di capitalizzare fino a 36 mesi di locazione, offrendo tempo per stabilizzare e generare circolazione di denaro dall’impresa finita. Fornisce inoltre una terza fornitura di fondi, consentendo di aumentare i proventi del mutuo di sviluppo.

Inoltre, il prodotto di capitale per l’affitto di base di Twain riduce il rapporto di leva finanziaria permanente, poiché i proventi dell’affitto inferiore potrebbero essere massimizzati e a un valore del capitale meno costoso. L’affitto è garantito dal terreno moderatamente rispetto alla curiosità del contratto di locazione.

E Twain offre moderatamente il resto dello stack di capitale rispetto allo sviluppatore che utilizza una serie di compagni di finanziamento. Ciò è dovuto al fatto che i prodotti di finanziamento delle energie rinnovabili di Twain comprendono debito di sviluppo, debito eterno e finanziamento dell’equità fiscale.

Qualunque sia la miscela di varietà di capitale utilizzate, l’importante per i costruttori è scoprire l’esatta corrispondenza individualizzata per la propria impresa.

Mentre Twain ha fornito finanziamenti per immobili industriali convenzionali per diversi anni, l’agenzia ha inoltre aumentato la sua attenzione alle energie rinnovabili. La società si è dedicata al finanziamento di 1 miliardo di dollari in iniziative di energia rinnovabile nei tre anni successivi e non molto tempo fa ha chiuso un contratto di locazione a pavimento da 135 milioni di dollari per un impianto diesel rinnovabile a Reno, in Nevada, il suo più grande finanziamento di locazione a pavimento fino a questo momento.

Una delle molte variazioni principali tra Twain e diversi finanziatori è la flessibilità di finanziare l’intero stack di capitale. Il risultato è un metodo snello e semplificato con un complice che fornisce un’unica fornitura per tutto il capitale di rischio.

In occasioni monetarie sofisticate come queste, perché rendere le questioni più difficili di quanto dovrebbero essere?

Contenuti sponsorizzati di Twain Monetary



Source link

Continue Reading
Advertisement

Trending